articoli

.

Articoli > dolce > CORYDORAS STERBAI

CORYDORAS STERBAI

Famiglia: Callichthydae
Dimensioni: 6 cm per il maschio 7 cm per la femmina
Provenienza: Rio Guapore, Brasile e Bolivia
Comportamento in vasca: Calmo pesce gregario da tenere almeno in gruppi di 6 individui
Zona di movimento: Fondo
Alimentazione: Chironomo congelato
Note: Pesce longevo
Riproduzione: Una volta creata la coppia bisogna abbassare la temperatura dell'acqua di qualche grado apportando un grosso cambio dell'acqua.Quindi il maschio incomincia a rincorrere la femmina fino a quando non si mettono nella caratteristica forma a T dove il maschio incomincia a Far uscire lo sperma dirigendolo verso l'orifizio anale della femmina tramite le pinne.A questo punto la femmina espelle le uova posandole sulle pinne pelviche che formano una specie di sacca dalla quale le prendera',una volta fecondate, per posarle su di una foglia o sul vetro. Ogni volta sono deposte 23 30 uova e l'operazione va avanti finche' la femmina ha finito tutte le uova questo dipende dall'eta' e dalla dimensione della femmina.Dopo qualche giorno le uova si schiudono e una volta riassorbito il sacco vitellino per i primi 15 giorni vanno nutrite con degli infusori ottenuti dal riso paddy, in seguito con dei naupli di artemia. Si consiglia di togliere i genitori dall acquario una volta finita la deposizione. Caratteristiche dell'acqua per la riproduzione: 25 C, PH 7,0 ,GH 7